Vai come vuoi e la creuza vertical

La "vai come vuoi" è un'appuntamento fisso per i podisti genovesi. Tracciato che si snoda nella Val Polcevera da Manesseno a Piccarello per dieci chilometri distribuiti in una metà a salire e con il relativo ritorno in discesa. Ottima partecipazione più di 300 atleti i presenti. La nostra società debutta con la nuova divisa fornita dal mitico sponsor Carrozzeria Rosata. La gara maschile vede protagonista il nostro Enrico Imberciadori che conclude terzo assoluto in 34'15" dietro al vincitore Pogliani Carlo in 33'01" e al secondo classificato Ghebrehanna Savio in 33'25". Le altre frecce si mettono in evidenza con Cumbicus Edwin in 39'39", il nuovo acquisto Rodrigues José in 39'56", Angeletti Gianluca in 40'59", Corona Davide in 42'25" e in campo femminile la freccia rosa Navarrete Liliana.

A San Salvatore di Cogorno invece si è svolta la "creuza vertical" gara di 3,5 km con un dislivello positivo di 650 mt, percorso che si snoda dalla Basilica dei Fieschi al monte San Giacomo; alla gara ha partecipato il nostro infaticabile Lagomarsino Giuliano il quale è arrivato 5° assoluto, complimenti davvero! Ancora una volta il nostro atleta ha dimostrato le sue straordinarie capacita nelle scalate. La gara è stata vinta da Pace Gabriele della Cambiaso Risso. 

Luciano Sardiello

foto di Pesce/Cosso