14° Mezza Maratona di Genova

Oggi La Superba è stata invasa da una marea di corridori, i numeri sono importanti, si parla di diecimila persone che si sono cimentate nelle varie distanze che la Podistica Peralto ha messo a disposizione in questa 14° edizione della Mezza Maratona Internazionale di Genova. Sono ben 1727 gli atleti classificati, tutti impegnati a correre contro un vento impetuoso.

La gara è avvincente, il trio Rity - Imberciadori - Pronzati fa subito il vuoto e per tutti i 21 km si da battaglia per il colore della medaglia che andranno a vincere. Il primo a cedere è Pronzati che nell'ultimo tratto di gara è costretto a rallentare, mentre il duo Rity e Imberciadori gareggiano sino all'ultimo metro per un finale in volata, insolita per un tipo di gara del genere, alla fine il cronometro segnerà lo stesso tempo ma la vittoria andrà a Rity (Delta Spedizioni) e la nostra Freccia Enrico Imberciadori conquisterà uno splendido argento portando la nostra società a un risultato di gran prestigio. Grazie di cuore Enrico per portare sempre con orgoglio e tenacia i nostri colori nelle posizioni più alte delle classifiche anche in gare così importanti e prestigiose come quella di oggi.

Da sottolineare anche la prova di Cozzani Davide che al rientro da un lungo periodo di stop piazza un ottimo tempo: 1h:23.08 risultando 36° assoluto e 4° nella categoria SM45, onorando come al solito la maglia.

La Freccia Scoppetta Adriano onora la maglia piazzando un personale di 1h29.21 e levando ben 6 minuti rispetto alla scorsa edizione, BRAVO!

Le Frecce Cumbicus Edwin e Rodrigues Josè in questa edizione aiutano l'organizzazione facendo i pacer per i corridori che vogliono concludere la gara in 1h30.

La Freccia Angeletti Gianluca con 1h31.11 è un pò in ritardo sui suoi compagni di squadra ma comunque ottiene il personale e un risultato molto positivo visto il lunghissimo periodo di stop.

Nella non competitiva di 13 km sono 8 le Frecce che si impegnano: Cumbicus Ariele 51:14, Ferrando Davide 54:20, Strano Carmelo 57:08, Arditi Massimo 59:08, Russo Stafano 1h01.56, Cumbicus Raffaele 1h04.48, Pignatelli Dario 1h13.22, Navarrete Liliana 1h26.30.

Luciano Sardiello